La presentazione del servizio delle Iene su Ripabottoni e i suoi migranti.
4 Aprile 2018
"Ripabottoni è senza dubbio un caso unico, in Europa, di abitanti che firmano una petizione spontanea per mantenere aperto un centro di migranti", osserva Alberto Tarozzi, professore di sociologia e specialista di migrazioni presso l'Università del Molise.
Il servizio delle Iene su Ripabottoni
e i suoi migranti
4 Aprile 2018

Clicca qui per leggere l'intero articolo

Questa regione isolata, che ha una superficie paragonabile a quella degli Hautes-Pyrénées [regione della Francia], terra d'emigrazione a partire dalla fine del XIX secolo (soprattutto verso il Canada), (il Molise) è diventata la prima d'Italia, in proporzione, in termini di accoglienza dei migranti. Rappresentano, infatti, l'1% circa della popolazione totale (su 310 mila abitanti), contro lo 0,3% di media nelle altre regioni della Penisola. "L'habitat frammentato, l'invecchiamento della popolazione e le strutture alberghiere vuote hanno fatto del Molise una priorità del governo. In questa regione, ormai al massimo delle sue possibilità d'accoglienza, Ripabottoni è un esempio impressionante di ciò che può essere realizzato con umanità", insiste Tarozzi.

Il caso Ripabottoni è in contro tendenza rispetto alla campagna politica che infiamma l'Italia
(Dall'articolo di Le Monde del 3 Marzo 2018 di Thomas Saintourens, fotografie di Tommaso Bonaventura)


Gli ultimi aggiornamenti:



Foto di oltre 70 anni fa
Le notizie dal Mondo e dal Molise.

Accedi al sito di:
  1. Primonumero Molise
  2. Ansa
  3. IlGiornaledelMolise.it



Il passato... non ha futuro.
________________________________
________________________________
Release 8.6
Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2018